News

Murales immersivi per la sostenibilità

Un eco-murale con realtà aumentata per stupire e coinvolgere. L'esempio dell’opera realizzata per il sito Electrolux di Porcia

Il comportamento di ognuno di noi può fare la differenza. È questo che sta alla base del nuovo murale ideato e realizzato da La Lumaca per Electrolux, azienda svedese leader nella sostenibilità nel settore degli elettrodomestici. Un’opera integrata con contenuti di realtà aumentata che offre una singolare esperienza artistica e multimediale. Vediamo i dettagli.

Il murale, di 12 metri di lunghezza per quasi 5 di altezza, vuole comunicare la sostenibilità attraverso nuove modalità, sempre più coinvolgenti. Questo è possibile grazie ai media immersivi e in particolare alla tecnologia della realtà aumentata che consente di sovrapporre contenuti virtuali a supporti fisici. Infatti, inquadrando uno speciale QR-code (posizionato nei pressi dell’opera) con il proprio smartphone e, successivamente, puntando lo stesso dispositivo verso la parete del murale, l’utente potrà vedere il dipinto prendere vita, attraverso una video animazione che offrirà maggiori elementi per comprenderne il messaggio di sostenibilità.

L’opera si ispira all’effetto farfalla, ovvero all’idea che piccole variazioni delle condizioni iniziali possano produrre grandi variazioni nel comportamento a lungo termine. Tale concezione è meglio conosciuta grazie all’aforisma che vi si ispira: “un battito di ali di farfalla può provocare un uragano dall’altra parte del mondo”.

Il murale, ideato a partire da una traslazione dell’effetto farfalla al contesto della sostenibilità ambientale, rende visivo ed esperienziale il concetto che tanti piccoli comportamenti quotidiani sostenibili possono fare la differenza, producendo importanti variazioni per la vita sulla Terra.

Cinque sono le eco-azioni raccontate all’interno del murale: la riforestazione urbana (rappresentata dalla messa a dimora di una pianta di pomodoro), il risparmio idrico (rappresentato dalla riparazione di tubature non più efficienti), il risparmio energetico (rappresentato dall’installazione di pannelli fotovoltaici), la mobilità sostenibile (rappresentata dall’andare al lavoro in bicicletta – in collegamento con il progetto e-bike sharing attivo nel sito). Come quinta eco-azione il murale rappresenta la scelta di utilizzare una lavatrice Electrolux che, grazie agli alti standard di efficienza energetica, è da considerarsi una scelta di sostenibilità quotidiana semplice ed efficace.

Non è la prima volta che Electrolux sceglie le proposte con realtà aumentata di La Lumaca: scopri l'allestimento sulla raccolta differenziata in azienda integrato con contenuti di realtà aumentata.


Vuoi saperne di più sulla realtà aumentata applicata alla street art?

Contattaci:

Omar Aleotti

o.aleotti@lalumaca.org

tel. 393.9888458

16 ottobre 2022

Ho letto e do il consenso al trattamento dei dati personali (GDPR Privacy). Per consultare l'informativa collegarsi a: www.lalumaca.org/privacy

Siamo una società certificata secondo il Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001, il Sistema di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001, il Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro UNI EN ISO 45001, adottiamo il Modello 231 e ci è stato attribuito il Rating di legalità. Siamo orgogliosamente soci fondatori della Associazione per la RSI